• WOWMOM

Perché consigliamo di far viaggiare in auto il Bambino in senso inverso di marcia

Non siamo Noi a dirlo; lo dicono i CRASH TEST !


Come prima cosa ringraziamo la redazione del sito collegato https://www.osann.shop per la gentilezza di averci fornito queste importanti informazioni che possiamo girare a Voi mamme e papà che siete un pubblico attento e scrupoloso!


Con la #normativa iSize, si è introdotto un obbligo a tutela della sicurezza in auto dei #bambini: farli viaggiare almeno fino ai 15 mesi età in senso inverso di marcia, suggerendo comunque di farli viaggiare il più a lungo possibile!


Perché?


Come prima cosa la morfologia del corpo dei neonati denota il peso della testa ben più pesante del resto del corpo.


Inoltre, sia la struttura ossea che muscolare del collo, soprattutto nei primi mesi di vita, non è ancora abbastanza forte per sostenere al meglio la testa.


Dai crash test delle case produttrici di #seggiolini auto delle case automobilistiche più attente alla tutela dei piccoli passeggeri, si è inoltre evidenziate come in caso di brusche frenate con un #seggiolino auto montato in senso di marcia, essendoci una forte decelerazione, il corpo viene trattenuto dalle cinturine o dall'#imbragatura dei seggiolini, mentre la testa rimane libera di muoversi.


Invece, viaggiando con un seggiolino montato in senso inverso di marcia - rearboard - oltre ad avere una maggior protezione dallo schienale , il bambino avvertirebbe decisamente meno quanto descritto sopra e rimane più riparato da possibili traumi al collo e alla colonna vertebrale anche senza che avvenga una collisione.


Abbiamo detto che la normativa #R129 iSize obbliga al trasporto in senso inverso di marcia almeno fino ai 15 mesi di età; la normativa ECE R44/04 (tutt'ora in vigore e che viene adottata in contemporanea alla più nuova normativa iSize dal 2013) invece obbliga al trasporto in senso inverso di marcia fino ai 9 Kg del bambino (o fino ai 13 Kg a seconda del tipo di seggiolino auto, come gli #ovetti , che per altro non hanno possibilità di essere montati in senso di marcia!


Le aziende produttrici più attente, in particolare la tedesca #Osann , hanno a catalogo un ampio assortimento di seggiolini auto sia omologati #iSize che omologati ECE R44/04 che possono viaggiare in senso inverso di marcia.


Inoltre, per venire incontro alle esigenze dei genitori che vogliono inserire e togliere il proprio bimbo in maniera delicata e allo stesso tempo comoda e veloce, hanno dei sistemi di rotazione del seggiolino anche a 360° per permettere di girare la seduta verso la portiera e trovare facilità di movimento.


Che bello sarà accompagnare in viaggio il proprio bambino guardandolo in faccia!


Il relax e la sicurezza sono assicurati per entrambi: e sta a Noi genitori dare sempre il buon esempio allacciandoci per primi la cintura di sicurezza anche se siamo seduti sui sedili posteriori dell'auto!


E ricordati: una buona #educazione #stradale fin da piccoli li aiuterà a vivere durante viaggi con maggior #tranquillità e #serenità

Vuoi saperne di più? Iscriviti alla Newsletter di www.osann.shop: riceverai #GRATIS la GUIDA per la SICUREZZA del BAMBINO in AUTO oltre a ricevere offerte vantaggiose e a rimanere sempre aggiornato sulle nostre numerose novità.


Post recenti

Mostra tutti